TAV

Il Deputato PD Stefano Esposito: “Della Seta ha perso l’ennesima buona occasione per tacere su una materia delicata come la Tav. Gli consiglio di frequentare di più il Piemonte, che lo ha generosamente eletto, per capire realmente quello che succede sul tema Torino – Lione”.

 

Come al solito il senatore Della Seta ha perso una buona occasione per tacere. Come sempre gli capita, cerca di intervenire su questioni che non conosce relative a un territorio che non conosce, ma che generosamente lo ha ospitato e gli ha garantito l’elezione al Senato.

Al posto di una posizione chiara e netta su un tema delicato come la Torino-Lione, siamo di nuovo di fronte alla favola cerchiobottista del “Sì-ma”.

Se conoscesse la materia di cui si discute, se conoscesse l’importanza di Avigliana per la Val Susa, se conoscesse ciò che è avvenuto realmente nel Consiglio comunale, non si avventurerebbe in dichiarazioni improvvide esponendosi all’ennesima magra figura.

Le mie posizioni sono talmente drammatizzanti che lo invito a comprare il quotidiano principale di Torino e leggersi l’intervista al Sindaco Sergio Chiamparino su questo argomento.

Consiglio al Senatore Della Seta di frequentare di più il suo collegio di elezione per capire quello che succede realmente, senza affidarsi esclusivamente al “sentito dire” o ai lanci di agenzia.