AGES: CONFERENZA STAMPA

IL 7 AGOSTO L’AGES SARA’ DICHIARATA FALLITA: DOMENICA 25 LUGLIO IN PIAZZA SAN CARLO CONFERENZA STAMPA DI LAVORATORI E SINDACATI .

Il 7 agosto prossimo, senza un intervento delle istituzioni, l’Ages sara’ dichiarata fallita e 350 lavoratrici e lavoratori perderanno il posto di lavoro.

Il tempo stringe, in questo momento c’è la necessità che tutte le parti sociali intervengano per salvare i posti di lavoro, per questo lavoratori e sindacati convocano per domenica 25 luglio alle ore 11:30, in Piazza San Carlo, una conferenza stampa con la richiesta di intervento dei Parlamentari, dei Consiglieri Regionali, dei Consiglieri Provinciali, di tutte le Istituzioni, Sindaci e Assessori della Regione, della Provincia e dei Comuni interessati.

La Filctem-Cgil e la Femca-Cisl, insieme alle lavoratrici ed ai lavoratori dell’Ages, ritengono che non basta sostenere di essersi interessati alle problematiche occupazionali dell’azienda, ma occorre creare le condizioni affinché qualche imprenditore prenda in esame la possibilità di investire a Santena.

Recentemente l’Assessore allo Sviluppo Economico Massimo Giordano, ha dichiarato che la Regione “metterà a disposizione tutte le proprie forze per risolvere il problema”.

Occorre dichiarare espressamente che la Regione si impegnerà anche economicamente per salvaguardare l’occupazione dell’Ages.

Esempi del passato ci insegnano che con questi interventi si sono salvate le aziende e l’occupazione, la stessa cosa lo faccia questa Amministrazione.

Riteniamo che la FIAT debba essere sollecitata a trovare delle soluzioni atte a salvare l’Ages, in ballo ci sono 350 posti di lavoro e altrettante famiglie.

Torino, 23 luglio 2010