TAV. MERLO, ESPOSITO e LOVELLI: “DAL PD LA SPINTA DECISIVA PER LA TORINO-LIONE”.

“Ora la Torino-Lione può decollare. L’approvazione unanime – l’unica – della Camera della mozione che abbiamo presentato con l’Idv, i Moderati e l’Api, oltre a impegnare il Governo sulla certezza delle risorse necessarie per la realizzazione dell’opera e ad assumere tutte le iniziative per accelerare l’iter procedurale, ha raccolto le sollecitazioni provenienti dal mondo economico e produttivo piemontese.

Il PD, con l’approvazione parlamentare della mozione che abbiamo presentato, sgombra il campo da ogni equivoco e da ogni ambiguità sulla determinazione di realizzare un’opera decisiva per il futuro del Piemonte e dell’intero Paese.

Un risultato, questo, che conferma definitivamente non solo la linea strategica del PD sull’alta capacità ferroviaria ma chiarisce, altrettanto definitivamente, il rapporto con gli amministratori locali della Val Susa.

Il risultato politico di oggi è anche il frutto del tenace lavoro dei parlamentari piemontesi del PD che con l’approvazione di questa mozione hanno segnato un punto decisivo nel percorso della Torino-Lione.

L’unica nota stonata arriva, come sempre, dall’On. Ghiglia che non rinuncia, con tono comiziante, ad una polemica gratuita e patetica contro il PD anche quando dal Parlamento arriva una pagina positiva e proficua per il futuro del Piemonte.

Dal momento che a tutt’oggi né nella decisione di finanza pubblica né nella legge di stabilità ci sono gli stanziamenti necessari per realizzare l’opera, il Governo è chiamato a porre in essere comportamenti coerenti rispetto agli indirizzi del Parlamento”.

On. Stefano ESPOSITO