Milleproroghe, dimenticato il Teatro Regio

“3 milioni di euro alla Scala di Milano e all’Area di Verona e nulla al teatro Regio di Torino. Il Governo conferma la scelta di tagliare le risorse destinate alla cultura e premia esclusivamente gli enti lirici dove la Lega la fa da padrona.

Se qualcuno sperava che il Presidente facesse gli interessi del suo territorio ora c’è una dimostrazione in più che così non è. Nell’anno del 150esimo dell’Unità d’Italia un’istituzione prestigiosa come il Teatro Regio è stato dimenticato e penalizzato.

Grazie Presidente Cota”.