SPAZIO: ESPOSITO (PD), CANDIDATURA PIEMONTESE PER SEDE ESA TORINO

(ANSA) – TORINO, 02 MAG – “Vogliamo candidare il Piemonte a ospitare la società dell’Esa che si occupa della gestione dei satelliti e per la quale è stata proposta la città di Praga”: é la proposta che Stefano Esposito, deputato del Pd, ha formulato oggi durante la conferenza stampa dell’Unione dei Comuni della cintura torinese sull’investimento di Alenia Aeronautica a Caselle (Torino). “In Piemonte – ha spiegato Esposito – ci sono almeno due siti capaci di ospitare la società dell’Esa, cioé Torino e Cameri (Novara). Il Pd – ha aggiunto – chiederà al governo di supportare questa iniziativa”. Il parlamentare ha chiesto inoltre una verifica sull’azienda scelta da Finmeccanica per effettuare gli interventi immobiliari

previsti in corso Marche: “Ho già presentato un’interrogazione

al riguardo – ha detto – per chiedere a Finmeccanica per quale

ragione la riqualificazione è stata affidata a una società

veneta senza alcuna gara ad evidenza pubblica. Bisogna dare alle

aziende piemontesi la possibilità di competere per effettuare

quell’intervento”, ha concluso.