LAVORATORI GORLA: IL COMUNE INTERVENGA PER RISOLVERE IL PROBLEMA DEI PAGAMENTI

Ieri sera i lavoratori della società Gorla, che gestisce il servizio di pulizie della metropolita torinese e dei mezzi della Gtt, hanno organizzato uno sciopero spontaneo per protestare contro il mancato pagamento degli stipendi di maggio e degli straordinari di aprile. Sono oramai due anni che si verificano ritardi nei pagamenti mettendo in grave difficoltà i circa 150 lavoratori interessati e le loro famiglie. Si tratta di persone che lavorano nella tarda sera e con stipendi assolutamente modesti.

Mi rivolgo al Vice Sindaco Ton De Alessandri (che ha le deleghe del lavoro e delle partecipate) sollecitando un suo intervento urgente affinché venga risolto il problema contingente e si evitino in futuro nuovi ritardi. Non possiamo accettare che lavoratori che prestano il loro servizio presso una delle più importanti società partecipate della nostra Città ricevano un trattamento così vergognoso. A questa vergogna il Comune di Torino deve porre immediatamente rimedio.