I deputati si autotassano per la benzina in questura

Erica Di Blasi – Repubblica

Alle volanti della polizia manca la benzina? Ieri mattina i parlamentari del Pd hanno consegnato al questore Aldo Faraoni 7mila euro per il carburante. «Come segno di vicinanza e solidarietà – ha spiegato la delegazione di politici – a tutte le forze dell´ordine». Tra i parlamentari del Pd, Stefano Esposito, Anna Rossomando, Antonio Boccuzzi, Francesca Cilluffo, Pietro Marcenaro, Giorgio Merlo e, per i Moderati, Mimmo Portas. «Siamo convinti – sottolineano i parlamentari piemontesi – che il comparto della sicurezza meriti rispetto e attenzione».

Resta però uno scoglio burocratico. La Questura non può infatti ricevere soldi, se non passando attraverso il «patto per la sicurezza». I parlamentari dovranno quindi consegnare i soldi alla Provincia, che li potrà poi girare alla Questura. L´iniziativa ha già ricevuto il plauso e l´impegno concreto di diversi sindaci del Torinese: il fondo, da utilizzare in primis per le volanti a secco, potrebbe quindi ben presto diventare un viatico economico ben più consistente.