Abolizione del Vitalizio

Ieri l’ufficio di presidenza della Camera, ha deliberato l’abolizione del vitalizio per i deputati a partire dal 1 gennaio 2012. Sono molto soddisfatto di questa decisione che va nella direzione dell’emendamento da me presentato nel luglio scorso, non ammesso al voto all’epoca, nel quale chiedevo, per gli eletti 2008, che non avevano ancora maturato il diritto al vitalizio, venisse applicato il sistema contributivo. Così è stato deciso e finalmente uno dei privilegi più odiosi di questo lavoro è stato cancellato. Da oggi mi sento molto meglio.