Fs, Esposito(Pd) a Passera e Fornero: situazione lavoratori Wagon lits drammatica, serve intervento Governo. Cota se c’è batta un colpo

“Il governo deve assolutamente riaprire il tavolo della trattativa e prendere in mano la vertenza dei lavoratori del servizio di accompagnamento notte ferroviario. I ministri Passera e Fornero intervengano al più presto per scongiurare che nelle prossime 48 ore circa 800 lavoratori possano restare senza lavoro. La situazione è drammatica e le proteste che si stanno registrando in tutta Italia destano forte preoccupazione. Purtroppo, nonostante le reiterate richieste sindacali, il Governo e il gruppo Fs non hanno ancora avanzato proposte concrete per risolvere la gravissima crisi del settore. In particolare, il Governo non ha ancora dato risposte ed indicazioni relative al perimetro del servizio universale del trasporto ferroviario. E’ per questo che chiediamo un rapido intervento del Governo, e della Regione Piemonte, che sia in grado di stemperare gli animi e riportare la dialettica alla normalità” Così il deputato torinese del Pd, Stefano Esposito che si trova presso la stazione Porta nuova di Torino dove diversi lavoratori sono ancora arrampicati sulla ‘Torre faro’ per protestare contro la scelta ‘fortemente discutibile’ di Trenitalia di abolire il servizio assistenza sui vagoni letto. Poco fa i lavoratori saliti sulla torre faro hanno accettato la mia richiesta di scendere, pronti a riprendere la protesta domani in assenza di un segnale di attenzione da parte delle istituzioni.