SI VERIFICHI SUBITO LA FONDATEZZA DELLE NOTIZIE RIPORTATE DALLA STAMPA FRANCESE. FORSE IL GOVERNO HOLLANDE STA IPOTIZZANDO DI COPIARE IL NOSTRO ‘FASAGGIO’?

“Le notizie relative ad un eventuale abbandono della Francia del progetto di realizzazione della nuova linea ferroviaria Torino-Lione, qualora confermate, costituirebbero un fatto gravissimo per il nostro Paese e un danno economico senza precedenti. Ho già chiesto direttamente a tutti i soggetti interessati, a cominciare dal Governo, di adoperarsi per chiarire la veridicità della notizia e se quanto riportato da Le Figaro esprima realmente l’orientamento dell’esecutivo transalpino o semplicemente il pensiero di un Ministro seppur autorevole.
Nel frattempo, mi permetto di avanzare una possibile chiave interpretativa: visto che nell’articolo in questione si parla di un costo di 12 miliardi, presumo che il Governo Hollande stia pensando di copiare la scelta italiana del ‘fasaggio’ che noi abbiamo adottato per la nostra tratta nazionale. Se così fosse, allora non sarebbe in discussione la realizzazione della tratta internazionale Saint Jean de Maurienne-Susa, ma saremmo in presenza di un’ipotesi di rimodulazione dell’intervento finanziario sulla tratta nazionale francese
Mi auguro vivamente di non essere smentito per il bene dell’Italia e dei nostri interessi nazionali troppo spesso non tenuti in giusta considerazione.