CON ASSENZA DALL’AULA LEGA, IDV E PDL AFFOSSANO PROTOCOLLO TRASPORTI CONVENZIONE ALPI

“Oggi impedendo con l’assenza dall’aula l’approvazione del Protocollo trasporti della Convenzione delle Alpi, che impone ai Paesi alpini di riconvertire il traffico merci dalla strada alla ferrovia, Lega, Italia dei Valori e Pdl hanno fatto un grande favore alla lobby che vorrebbe disseminare l’arco alpino di nuove autostrade e uccidere definitivamente la ferrovia”. E’ quanto dichiarano i senatori ecodem del Pd Roberto Della Seta e Francesco Ferrante. “La ferrovia – affermano i due parlamentari – è la modalità di trasporto meno inquinante. L’Italia, unico Paese alpino che ancora non aveva ratificato il Protocollo trasporti, è anche il solo che ha continuato finora a puntare solo su trasporto su strada. Per l’irresponsabilità di Lega, Idv e di gran parte del Pdl, questa ennesima occasione persa ritarderà ancora la possibilità per il nostro Paese di affiancare lo sforzo dell’Europa per rendere il trasporto transalpino più sostenibile e più moderno”.