CASELLE: “IL MINISTRO LUPI HA CONFERMATO CHE L’AEROPORTO SARÀ SCALO DI INTERESSE NAZIONALE E NON STRATEGICO. HO RICHIESTO AUDIZIONE DEL SINDACO FASSINO”

Quest’oggi il Ministro Maurizio Lupi, in audizione presso l’VIII Commissione Trasporti del Senato, nell’illustrare le linee guida del suo ministero, ha, tra le altre cose, ribadito che nelle prossime settimane il Consiglio dei ministri varerà il piano nazionale degli aeroporti nel quale troverà conferma l’indicazione dell’aeroporto Torino-Caselle come aeroporto di interesse nazionale e non strategico. Ho avuto modo di segnalare che l’aeroporto di Torino – Caselle non può non essere considerato strategico, e che Torino e il Piemonte non possono avere un aeroporto di serie B rispetto a Milano-Malpensa e al sistema degli aeroporti lombardi.

Pertanto, ho nuovamente richiesto l’audizione del Presidente dell’Anci, nonché Sindaco di Torino, Piero Fassino. Spero che al più presto il Sindaco Fassino possa venire in commissione su questo tema.

Inoltre, a domanda specifica sul tema delle strisce blu, il Ministro Lupi ha ribadito che, a legislazione vigente, i cittadini che sostano nelle strisce senza pagare la sosta sono sottoposti alla contravvenzione, mente coloro che sforano rispetto al pagamento effettuato sono esclusivamente sottoposti al saldo della differenza. Annunciato sul tema un incontro, probabilmente già domani, tra il Ministro delle Infrastrutture, quello dell’Interno e il Presidente Anci.