Gps, lotta all’evasione e controlli l’ok della giunta comunale al contratto di servizio di Atac

Cecilia Gentile – Repubblica
Con il contratto di servizio approvato e la ricapitalizzazione effettuata in assestamento di bilancio, l’azienda evita il fallimento. «Siamo riusciti a chiudere anche grazie all’incremento di risorse arrivato dalla Regione », dice l’assessore ai Trasporti Stefano Esposito. Che aggiunge: «Ora il primo passo è rimettere in moto la gara per i nuovi bus».

Il contratto di servizio estende anche ai tram l’Avm, il sistema di controllo satellitare, e perfeziona quello già a bordo di tutti gli autobus: la sala operativa riuscirà non solo a seguire il percorso di ogni bus, ma anche ad avere in tempo reale informazioni su ogni imprevisto, come traffico e deviazioni per cortei. Nelle intenzioni dell’assessore Esposito c’è il progetto di realizzare una app per rendere visibile a tutti i cittadini la situazione dei bus in strada, così come li visualizza la sala operativa.
Il nuovo accordo prevede il potenziamento della rete di vendita dei biglietti, il contrasto all’evasione e all’elusione attraverso l’aumento dei controllori recuperati da altro personale, e l’installazione a bordo di nuovi apparecchi per l’acquisto dei ticket. In questo modo l’Atac cerca di recuperare le risorse sottratte da una percentuale di evasione che diventa sempre più alta. Confermate anche l’apertura h24 delle officine di manutenzione dei mezzi e l’applicazione dei costi standard entro il 31 dicembre 2016. Ancora: miglioramento del parco mezzi e progressivo ricorso alle tecnologie.
«Il contratto – spiega l’assessore – è basato sul piano industriale e verrà accompagnato da un piano di efficientamento che il management ha già messo in campo. Adesso effettueremo un monitoraggio puntuale sul rispetto dei punti sottoscritti».
Intanto l’Usb, anche dopo l’incontro di ieri mattina con Esposito, conferma le quattro ore di sciopero di oggi: bus, tram, metro e ferrovie concesse a rischio dalle 8.30 alle 12.30. Il prefetto Gabrielli ha deciso di non precettare. I varchi della ztl rimarranno aperti.