“METTI UNA SERA A CENA” INIZIATIVA CON ANZIANI ORGOGLIOSO DIPENDENTI ATAC

«“Metti una sera a cena” è un’iniziativa solidale di Atac che non solo mi rende orgoglioso ma che dà un ulteriore valore aggiunto all’Azienda ed ai suoi dipendenti.

I lavoratori del Trasporto Pubblico, da sempre nucleo del tessuto popolare della città, danno prova della loro solidarietà dedicando volontariamente parte del proprio tempo libero alle persone della terza età nelle serate  del 20, 25, 27 e 31 agosto.

Le comitive di anziani visiteranno le vetture storiche partendo da Piazza di Porta Maggiore a bordo di un mezzo Atac e dopo saranno a cena all’interno della piazzetta del Polo Museale,  serviti  a tavola dai dipendenti. L’organizzazione delle cene sarà a cura del Dopolavoro Atac e di quello Metro-Cotral, mentre i dolci saranno messi a disposizione della storica Pasticceria Palmieri.  L’iniziativa, in collaborazione con l’assessorato alle Politiche Sociali, dimostra come l’anima degli operatori del trasporto sia in sintonia con i cittadini della Capitale. L’appuntamento, a mio avviso,  è anche il simbolo di una volontà di essere forza protagonista, cuore pulsante, del cambiamento e della modernizzazione di Roma.

Ai lavoratori di Atac  va il mio ringraziamento personale, dell’Amministrazione capitolina e quello di tutti i romani». Così in una nota l’assessore alla mobilità Stefano Esposito.