Roma Tpl: Azienda conferma pagamento stipendi arretrati

“Il Direttore Generale di Roma Tpl, Marco Cialone, ci ha appena confermato l’avvenuta erogazione di tutte le spettanze maturate fino al mese di luglio dai dipendenti della sua Azienda e da quelli delle Società Consorziate. Per quanto riguarda gli stipendi del mese di agosto, ci è stato assicurato che saranno liquidati a breve, non appena concluso l’iter tecnico-burocratico finalizzato all’incasso di crediti verso il Comune. Accogliamo con grande favore queste notizie ben consci, però, del fatto che si tratta soltanto di un primo importante passo: l’obiettivo a cui stiamo lavorando, grazie alla proficua collaborazione con la Società Roma Tpl, è quello di risolvere la situazione in maniera definitiva e strutturale”.

LETTERA ROMA TPL