Corruzione: Cantone, nessun controllo mirato su Libera

(ANSA) – ROMA, 20 APR – “Sto leggendo delle interpretazioni della nostra istruttoria che, per quanto riguarda Libera, mi dispiacciono e non sono corrette: non c’è stata alcuna verifica mirata sulla concessione all’associazione antimafia, ma un
controllo sulle concessioni relative a tutti i lotti e all’ intero sistema di assegnazioni delle concessioni per le spiagge libere ad Ostia”. E’ quanto tiene a precisare il presidente
dell’Anac, Raffaele Cantone, rilevando che la connessione è solo
temporale visto che Libera ha annunciato ieri di aver lasciato
la concessione un anno prima dopo aver appreso di irregolarità
avvenute in precedenza e di cui era all’oscuro. (ANSA).