M5S: A GRILLO PIZZAROTTI E’ ANTIPATICO, NOGARIN E’ SIMPATICO

“Ecco la grande democrazia a 5 Stelle, dove uno vale uno. A Grillo Pizzarotti è antipatico, perché è autonomo, Nogarin simpatico perché si prostra di fronte al direttorio. Dunque: l’uno viene sospeso, mentre l’altro può rimanere nel Movimento. Complimenti per il doppiopesismo”. Lo dice il senatore del Pd Stefano Esposito.