Prolungamento Metro 1 Collegno – Cascine Vica: dopo 6 anni, l’impegno diventa realtà

Questa mattina gli uffici del MIT mi hanno comunicato che nel decreto ministeriale che sarà emanato entro la fine dell’anno dal Ministro Delrio, ci saranno i 148 milioni per il completamento della metro1 Collegno/ Cascine Vica.

Le risorse derivano dal fondo investimenti della legge di stabilità 2017 (quella approvata 1 anno fa), articolo 140 comma 1 nella quota di competenza del MIT per il trasporto rapido di massa (metro e tram).
È da 1 anno che seguo questo provvedimento e se oggi posso annunciarlo è perché il ministro Delrio ha messo al centro della propria azione la famosa “cura del ferro”, anche nelle aree metropolitane.
Non posso e non voglio nascondere la mia grandissima soddisfazione, ho creduto e lavorato al completamento della Metro1 fino a Cascine Vica quando nessuno ci credeva più, ho ottenuto, anche grazie alla Regione Piemonte, il finanziamento per le prime 2 fermate (attualmente in fase di progettazione esecutiva) e ora, con il decreto che verrà emanato, si potrà completare l’opera.
Chiudo questa legislatura con un risultato concreto e tangibile per il territorio che mi ha eletto, mantenendo una promessa fatta nelle tante assemblee della Zona Ovest di Torino.
Ora spetterà ad Infra.to pianificare al meglio le procedure per garantire tutte le fasi di progettazione e realizzazione. Oltre al Ministro, voglio ringraziare 2 colleghi che hanno avuto voglia di seguire con me il percorso ad ostacoli che ha caratterizzato questo importantissimo risultato, Umberto D’Ottavio e Paola Bragantini.

Un abbraccio caloroso anche a coloro che non ci hanno creduto, a quelli che stampavano volantini per dire che non se ne faceva più niente ed anche a quelli hanno tifato perché fallissi.

Sono certo che, dopo il dispiacere iniziale, saranno felici anche loro.